Architettura sostenibile: Arch. Marino Codato

La costruzione di case in legno eco-sostenibili comincia dalla scelta del progettista!

Dalla nostra rubrica, “Progetti e Progettisti di Qualità”, vi presentiamo oggi l’abitazione in legno realizzata in architettura sostenibile a Farra di Soligo (Tv) nel 2008 in collaborazione con l’Arch. Marino Codato.

Dettagli tecnici di questa abitazione in legno eco-sostenibile sono:

- sistema costruttivo: Bio T-32 

- classe energetica: A4


Progettisti dell’architettura sostenibile

Da sempre attenta alla qualità delle collaborazioni che instaura per la costruzione di case in legnoBio-House promuove la visibilità dei progettisti con cui opera per la realizzazione delle proprie abitazioni in legno e strutture eco-sostenibili.

Tali collaborazioni, che nascono allo scopo di unire le competenze dei diversi professionisti dell’architettura sostenibile per la realizzazione di progetti eco-sostenibili dal tocco sempre più innovativo ed attento alla qualità, contribuiscono ad estendere la rete professionale del nostro Team.

Ecco perché, tramite la rubrica "Progetti e Progettisti di Qualità", desideriamo avvicinare i progettisti al Cliente, accrescendo la consapevolezza della loro formazione e dell'ambito di competenza dell’architettura sostenibile in cui ognuno di questi - Architetti, Geometri ed Ingegneri qualificati - opera.


Progetti e Progettisti di Qualità: Arch. Marino Codato e l’architettura bio-ecologica

Marino Codato, Architetto veneziano, è titolare di studi nella città storica e nella provincia nei quali si occupa di due settori, l'interior design e, parallelamente, l'architettura bio-ecologica.

Progetta e realizza numerosi edifici eco-sostenibili nell’ambito delle strutture ricettive alberghiere, collaborando durante la costruzione del Laguna Palace di Mestre e lavorando stabilmente nell'area del litorale veneziano di Jesolo e Cavallino Treporti per alberghi, piscine e residenze di vacanza. Partecipa con successo al seminario di progetto “Hotel Design 2004” con Piero Lissoni tenuto da Domus Academy di Milano.

Cultore della materia architettura sostenibile per l'area urbanistica presso l'Istituto Universitario Architettura di Venezia, viene chiamato per collaborare alla didattica per il corso di sistemi costruttivi ed in particolare per la competenza relativa alle strutture in legno. Inizia così la collaborazione presso ditte specializzate sulla costruzione di case in legno progettando vari prototipi di case in legno prefabbricate di cui verranno realizzate diversi tipi di residenze e con varie tipologie costruttive eco-sostenibili. Amplia i contatti professionali all'estero e nel 2015 trascorre un periodo in Canada per l'aggiornamento professionale sulle costruzioni in legno. Contemporaneamente continua l'attività professionale di progettista d'interni che ha effettuato di recente a Doha in Qatar come Architetto di cantiere. 

Ha frequentato il corso ANAB (Associazione Nazionale Architettura Bioecologica) e il master di Alta Formazione della Regione Veneto da titolo “Tecnico esperto in Bioedilizia”. E' di particolare interesse l'impiego di materiali naturali quali il legno e la pietra all'interno di un design geometrico e contemporaneo.

Viene pubblicato nella rivista “Legno Architettura” n. 27, aprile 2017, e in “Costruire” dicembre 2010.



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani sempre aggiornato e in contatto con noi