💚NATURALE: sana come la natura, perché fatta con materiali selezionati provenienti dalla natura stessa.

Ecco come deve essere una casa ecologica in piena sintonia con la natura.

Ecco come deve essere una casa ecologica in piena sintonia con la natura.


Vi descriviamo brevemente uno dei tanti progetti di Bio-House che darà vita ad un perfetto esempio di equilibrio tra design e rispetto per il pianeta:


Questo è il render approvato della nostra prossima realizzazione di casa ecologica nella provincia di Vicenza. Sarà una meravigliosa casa in bio edilizia, sarà sana e naturale come la natura perché realizzata con materie prime già esistenti in natura, e che verranno lavorate il meno possibile.  

Ma anche l’aspetto estetico non verrà sottovalutato, infatti design ed eleganza si fondono sempre nel massimo rispetto della natura, come per questa futura abitazione in legno.


COSA RENDE VERAMENTE NATURALE UNA CASA?

1. I MATERIALI

Ponendo attenzione innanzitutto alla scelta dei materiali che devono essere naturali il più possibile.

Scegliendo il legno, da sempre elemento fondamentale per l’uomo poiché materiale versatile e indicato per innumerevoli applicazioni, possiamo dire che il “cuore pulsante” dei nostri edifici è proprio la natura.


Perché il legno? 

La scelta del legno è una scelta ecologica, volta a migliorare la sostenibilità del nostro pianeta e adatta alla costruzione di case ecologiche grazie alle sue ottime proprietà strutturali.

Abbiamo riscontato che utilizzando il legno, per la costruzione di un nuovo edificio, rispetto all’edilizia tradizionale, si riducono significativamente le emissioni di CO2 nell’atmosfera, sia per la produzione del materiale stesso, che durante le fasi di costruzione della casa stessa.


2. IL MONTAGGIO A SECCO

Altro aspetto positivo da segnalare, è il “montaggio a secco” mediante l’utilizzo di piastre, viti, chiodi e bulloni, che evita l’utilizzo di prodotti chimici utilizzati solitamente in diverse fasi di montaggio. Con il “montaggio a secco” non vengono quindi rilasciate emissioni, polveri o fibre nocive nell’atmosfera.


3. LE PARETI ESTERNE

Il rivestimento delle pareti di una casa in bioedilizia viene effettuato anch’esso con materiali naturali: vengono infatti impiegate fibre naturali in legno, pannelli di pino francese e sughero, e per gli intonaci vengono usate delle miscele a base di argilla o calce.


Negli ultimi anni si è sviluppato questo nuovo approccio alle case ecologiche o case in bioedilizia, mirato soprattutto alla salvaguardia ed al rispetto delle risorse del nostro pianeta che, purtroppo, nella nostra epoca, appaiono sempre più dissipate.

E' quindi necessario un cambio di rotta comune, virando a scelte più responsabili.

Con la Bioedilizia diamo un segnale puntato alla salvaguardia dell’ambiente e al rispetto del pianeta che, ricordiamoci, lasceremo alle generazioni future.


Come procede la costruzione di una casa Bio-House? Iscriviti alla newsletter per scoprire lo stato di avanzamento lavori di una casa Bio-House!


Dettagli tecnici prossima abitazione in provincia di Vicenza:

  • Confortevole e Durevole: non teme il passare del tempo e degli agenti atmosferici grazie al collaudato Sistema Costruttivo Bio T-34 
  • Efficiente: consumi ridotti grazie all'impiantistica di ultima generazione. Pompa di calore con riscaldamento a pavimento e rinfrescamento canalizzato, VMC, fotovoltaico 6 kW

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani sempre aggiornato e in contatto con noi