Costruire case in legno chiavi in mano: ecco il nostro servizio!

Quali sono le comodità nello scegliere il servizio di costruzione case in legno chiavi in mano? Scoprine i dettagli e le diverse fasi nel nostro articolo!

La filosofia di Bio-House è quella di semplificare ai propri clienti i differenti passaggi del processo di costruzione delle proprie case in legno, ed è per questo che fornisce il servizio chiavi in mano! In questo modo, seguendo tutte le fasi di realizzazione dalla progettazione delle case in legno alla conclusione dei lavori, Bio-House rimane l’unico referente per il cliente anche nell’assistenza post-vendita.


L’esigenza dei clienti di avere un unico intermediario nasce dal fatto che per costruire una casa in legno possono essere necessarie anche più di 25 aziende, tra tecnici, artigiani e fornitori di finiture, portando con sé molteplici difficoltà: dal frazionamento delle responsabilità tra i diversi professionisti, alla dilatazione dei tempi di realizzazione, alla difficoltà di pianificare economicamente i costi dell’intervento.


Esattamente per evitare ai clienti queste criticità, Bio-House ha deciso di offrire il servizio di costruzione case in legno chiavi in mano.


Riassumiamo di seguito le varie fasi di lavoro necessarie per la costruzione di case in legno chiavi in mano: 


  1. Analisi urbanistica del terreno per verificare eventuali vincoli paesaggistici o storici, distanze dai confini, calcolo della cubatura, autorimessa all’interno della sagoma delle case in legno, agevolazioni sul piano casa ed altre possibili agevolazioni fiscali. Questa può essere fatta dal tecnico esterno del cliente o dai tecnici di Bio-House.

  2. Definizione del progetto della casa in legno sulla base del budget e dei gusti estetici del cliente nonché nel rispetto dei parametri urbanistici. 
    Esso può essere fatto dal progettista esterno scelto dal cliente o dal nostro team di progettazione. 
    In quest’ultimo caso possiamo realizzare le case in legno con relativo preventivo:
    - da modello standard,
    - da modello personalizzabile,
    - da progetto su misura per il cliente

  3. Ottenimento del permesso di costruire tramite la presentazione del progetto della casa in legno in comune (che può essere svolta sempre in alternativa dal tecnico del cliente o dai nostri tecnici).

  4. Comunicazione dell’inizio dei lavori della casa in legno con allegati i documenti relativi a:
    - relazione geologica-geotecnica
    - calcoli strutturali
    - progetto impianto tecnico e isolamento
    - progetto impianto protezione delle scariche atmosferiche
    - progetto Linea Vita firmato da tecnico abilitato
    - piano di sicurezza e coordinamento

  5. Esecuzione del fabbricato chiavi in mano completo di:
    - allestimento cantiere (recinzione, gru, ponteggi, ufficio, servizio igienico, ecc.)
    - movimenti terra (scavi e riporti)
    - fondazioni e/o piani interrati
    - struttura fuori terra
    - copertura
    - impianti idraulico ed elettrico
    - massetti
    - pavimenti
    - marmi (davanzali e soglie)
    - serramenti esterni ed interni
    - cappotti, rasature interne e pitture
    - scale, parapetti, ecc.
    - fognature
    - opere esterne (recinzioni, pavimentazioni, giardino, ecc.)

  6. Una volta terminate le case in legno, il tecnico procederà con la verifica dell’agibilità al completo di tutta la documentazione tecnica allegata (collaudi, accatastamento, dichiarazioni di conformità, certificazione energetica, ecc.)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani sempre aggiornato e in contatto con noi