ville in legno con interni nuovi: il camino bifacciale!

Vi presentiamo in questo articolo una tra le ville in legno di recente realizzazione Bio-House: un’abitazione in legno, in particolare una villa residenziale con struttura in legno, realizzata nelle campagne di Conegliano (Treviso).


Nella costruzione di ville in legno, si può spaziare in una moltitudine di scelte tecniche, dalla struttura delle pareti, ai tipi di impianti di riscaldamento etc. In questo caso la villa in legno è stata realizzata con:  

  • struttura pareti: Bio-T34
  • classe energetica: A
  • impianti: riscaldamento a pavimento e caldaia a condensazione
  • impianto fotovoltaico di 3kW
  • camino bifacciale.


Vogliamo porre l’attenzione in questo caso agli interni delle case in legno e quindi alla scelta di introdurre il camino bifacciale, un’elemento architettonico peculiare nelle ville in legno.


Il camino bifacciale è l’ideale per arredare le vostre ville in legno se realizzate con ambienti ampi; posto al centro della stanza vi permetterà di scaldare tutto l’ambiente avendo un caminetto identico da entrambi i lati. E se non hai pensato alla canna fumaria puoi installare un camino bifacciale a gas o a bioetanolo.


E’ possibile integrare perfettamente il camino negli interni delle case in legno perché lo troverete non solo in molte dimensioni ma anche in molti differenti stili: dal moderno al classico.

Insomma un tocco originale che dia personalità alle ville in legno che renda la vostra abitazione in legno un posto accogliente anche se spazioso e moderno!


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani sempre aggiornato e in contatto con noi