La resistenza del legno con la nanoscopia

Alterarne la resistenza per le costruzioni in legno

Riportiamo spesso nel nostro blog, le notizie di nuove costruzioni in legno, sempre più alte, costruzioni anche particolari che sempre più ci dimostrano la resistenza e la forza del legno. Negli ultimi anni infatti è tornato l’interesse per la costruzione di edifici con questo materiale, alternativa sostenibile in sostituzione di acciaio e calcestruzzo, che però hanno delle proprietà meccaniche ben note.

È stato infatti oggetto di svariati studi la composizione del legno per poter dimostrarne la resistenza; fino ad oggi infatti manca la comprensione a livello cellulare ed atomica del legno.

Proprio per rispondere a questa esigenza di conoscenza un nuovo studio pubblicato su Frontiers in Plant Science, Jan Lyczakowski, ricercatore universitario di biochimica all’Università di Cambridge spiega i risultati della ricerca.


L’architettura delle cellule del legno su nanoscala

In questo testo, afferma che a determinare la forza del legno è la sua architettura molecolare, e grazie ad nuova tecnica di microscopia elettronica a scansione a bassa temperatura, è stato possibile vedere la composizione delle macrofibrille e capire come può influire sulla densità e resistenza del legno.


Osservare l’architettura delle cellule del legno alla grandezza della nanoscala, sarà possibile studiare modifiche per modificare la disposizione di alcuni polimeri ed alterarne la forza.

Negli ultimi anni sono state svolte numerose ricerche sulla resistenza del legno, vista il progressivo aumento dell’impiego di questo materiale nelle costruzioni, vista la sempre più attiva edilizia ecosostenibile e costruire sostenibile.

È in effetti un’ottima notizia quella risultante dallo studio di Jan Lyczakowski, la prospettiva di poter alterare la forza e la resistenza del legno in favore di costruzioni sostenibili sempre più complesse ed alte, apre nuove soluzioni progettuali alternative all’edilizia classica.

Leggi gli ultimi articoli sulle costruzioni in legno realizzate nel mondo, tra le più alte e le più particolari.




ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani sempre aggiornato e in contatto con noi